NOTIZIE GOLF Se non ci fosse Billy bisognerebbe inventarlo!

Se non ci fosse Billy bisognerebbe inventarlo!

Non è stato solo Matthew Fitzpatrick a pensarlo dopo la victoria nello US Open, ma anche il sottoscritto, due giorni fa, a short di idee per l’articolo da scrivere.

Fitzpatrick ha esperado ocho años por la primera especialización desde que aprobó la profesión.

Per Billy Foster ce ne sono voluti 40 di lavoro come caddy al siguiente de Gordon Brand Jnr, Thomas Bjorn, Sergio Garcia, Lee Westwood, Darren Clarke y del grande Seve Ballesteros, prima di “vincere” un major.

Los innumerables mensajes de alegría dirigidos a Billy desde todo el mundo son prueba de la compenetración con exjugadores y personas del mundo. Han desarrollado un creciente afecto por el popular caddie.

Per questo volevo portare alla vostra attenzione l’inizio della sua careera e una delle tante storie propinente dalla sua lunghissima esperienza.

A 16 anni lavorava per il padre come apprendista falegname. Guadagnava 20 libras esterlinas por 5 giorni di lavoro e veniva licenseto tre volte a settimana.

Poi un torneo de caddie en el club de aprendizaje, en Bingley St Ives, en 1981, en Lawrence Batley International. Al quale ne seguirono altri en Inghilterra.

Dopo un paio d’anni, un amico gli suggerì di andare in Spagna per seis settimane. “Potremmo fare i caddies all’Open di Spagna poi passare all’Open di Portogallo e al Sanyo Open”.

Sembrava una buena idea. “Quindi, partii” aggiune Foster “con 50 libras esterlinas y una botella de Brown Sauce in tasca”.

“Questo era el piano. Ma quando arrivai in Spagna, Hugh Baiocchi mi fece una proposta importante. Mi chiese se avessi voluto fare il caddy per lui a tempo pieno. Era en 1983″.

READ  La era de viajar al extranjero sin un 'pasaporte vasallista'

«Nelle mie intenzioni c’era di farlo per two anni, imparare un po’ di più sul gioco, in modo da poter giocare io stesso un po’ meglio, e girare l’Europa».

“Non c’erano molti soldi. Non potevo permettermi di volare da nessuna parte. Ho dormito principalo in autobus e treni durante la notte”.

Una notte ho dormito in un cespuglio.

Nel mezzo di un’autostrada en Francia. Facevo l’autostop.

Tutto sommato, è stata un’esistenza dura. Non c’erano telefoni cellulari o laptop o card di credito.

Il cameratismo es el ímpetu para seguir adelante. Participe en golf y con i migliori giocatori. Ho imparato tanto sul gioco, anche se non stavo guadagando.

Non c’erano nè Yardage Books nè palle di pratica. Enanche il cibo per i caddies. Come tutti gli altri, dovevo stare in fondo al campo pratica e collecti le palle che il tuo giocatore ti tirava addosso. Era pericoloso. Ma non cambierei niente di tutto ciò. È stato molto educativo. Ad alcuni dei ragazzi più giovani non farebbe male passare traverso qualcosa di simile. Me gustaría vederne qualcuno senza uno Libro de yardas por una settimana. E senza cibo gratis.

Poi immancabile un breve racconto sugli inizi della colaboración con Seve (Severiano Ballesteros)

Trabajé con Gordon Brand Jr., pero me ofrecieron un trabajo como asistente profesional en Ilkley.

Ero sul tour da otto anni, quindi forse era giunto il momento di shpruttare ciò che avevo imparato, migliorando il MIO gioco. Al tempo non ero niente masculino. Accettai il lavoro ma prima di iniziare Seve mi chiese di fargli da caddy.

Imagine l’idolo con cui siete cresciuti che vi chiede di lavorare per lui.

Non potevo crederci quando me l’ha chiesto. Mi disse che ero troppo giovane per non fare più il caddy e che ne stava cercando uno nuovo. Me ne andai. Poi lo ignorai per le 16 buche sucesivos. Ma quella notte andai a casa e ho pensai “stupido c******e”. Quindi, il giorno dopo lo seguii per tutta la buca 1 e quando uscì dal green gli diedi un pezzo di carta con il mio nome e l’indiriso. “Se non vuoi farmi finire la carriera da caddie, sai dove trovarmi.” Due semanas dopo mi arrivò una lettera a casa.

Ce l’ho ancora, incorniciata sul muro del mio ufficio.

Iniziva con un pò di smancerie. Gli piaceva il mio atteggiamento da caddy, etc. etc. Poi mi ha subito dettato le regole: “Queste sono le mie condizioni. Non devi mai parlare con la stampa. Devi sapere che il giocatore ha semper ragione, non ci devono essere Discussioni. Devi occuparti della mesurenza del campo”.

READ  Al via il Festival del cine español e latinoamericano

Fue una revolución. Era molto fuerte. Ma ho passato cinque anni fantastici con lui e ho imparato tanto. Tutti parlano di quel colpo alla 18 di Crans in Svizzera. Ma ogni settimana vedevo tre o quattro colpi in cui la mia mascella cadeva. I giocatori di oggi non ruccirebbero neanche ad immaginarseli quei colpi. Esta fue la diferencia.

E lo faceva ogni settimana.

Estaremos encantados de escuchar lo que piensas

Deje una respuesta

IMPACTOMERCEDES.COM.AR ES PARTICIPANTE EN EL PROGRAMA DE ASOCIADOS DE AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMA DE PUBLICIDAD DE AFILIADOS DISEÑADO PARA PROPORCIONAR UN MEDIO PARA QUE LOS SITIOS GANAN TARIFAS DE PUBLICIDAD POR PUBLICIDAD Y ENLACE A AMAZON.COM. AMAZON, EL LOGOTIPO DE AMAZON, AMAZONSUPPLY Y EL LOGOTIPO DE AMAZONSUPPLY SON MARCAS COMERCIALES DE AMAZON.COM, INC. O SUS AFILIADAS. COMO ASOCIADO DE AMAZON, GANAMOS COMISIONES DE AFILIADOS DE COMPRAS QUE CALIFICAN. ¡GRACIAS, AMAZON POR AYUDARNOS A PAGAR LOS GASTOS DE NUESTRO SITIO WEB! TODAS LAS IMÁGENES DE LOS PRODUCTOS PERTENECEN A AMAZON.COM Y SUS VENDEDORES.
FM Impacto Mercedes